SCHEDA AZIENDALE

LUOGO

  • Cimbano – Via Cimbano 36, 06061 nel comune di Castiglione del Lago, in provincia di Perugia (Umbria), nella zona della denominazione Colli del Trasimeno.

  • E’ un territorio di confine, compreso tra Umbria.

  • E’ un territorio di confine, compreso tra Umbria e Toscana, posto su un promontorio sulla riva occidentale del lago Trasimeno.

  • Una zona delimitata dalla dorsale collinare che nasce di fronte a Cortona e si snoda per 25 Km verso sud fino a sfiorare Chiusi, separando la Valdichiana dalla valle del Trasimeno e costeggiando oltre al lago Trasimeno anche i laghi di Montepulciano e Chiusi.

DATA DI FONDAZIONE

  • 2003

SUPERFICIE TOTALE

  • 60 ettari che si estendono su tre diverse colline boscose al confine tra Umbria e Toscana;

  • di questi 11 ettari di vigneti 5 di olivete, piccole parti di bosco e il resto seminativo.

  • L’80% dei vigneti sorge su terreni di proprietà

SUOLO

  • Formato da  sedimenti di colamento lacustre e fluvio-lacustre pleistocenici, costituiti da sabbie e argille con lenti e livelli ciottolosi che, nel complesso, occupano la gran parte del territorio.

  • Per quanto riguarda i materiali propriamente lacustri, riferibili al Pleistocene inferiore, e più genericamente al Villafranchiano, si osserva il prevalere dei terreni argillosi (in grado di imprimere grassezza e lunghezza ai nostri vini) su quelli più grossolani nelle aree più in quota e nelle zone periferiche del territorio in cui è situata Madrevite

VITIGNI

  • I principali vitigni a bacca rossa coltivati sono: Gamay del Trasimeno, Sangiovese, Syrah, Canaiolo, Ciliegiolo e marginalmente Merlot, Cabernet e Montepulciano, mentre quelli a bacca bianca sono Trebbiano Spoletino, Grechetto e San Colombano

ETA’ DELLE VIGNE

  • circa 17 anni

ALTITUDINE VIGNETI

  • dai 280 ai 350 metri s.l.m

TIPO DI ALLEVAMENTO

  • Guyot, e una parte a Cordone speronato – con densità di impianto (circa 5000 ceppi per ettaro)

ENOLOGO

  • Emiliano Falsini

AGRONOMO

  • Stefano Dini

ORIENTAMENTO PRODUTTIVO

  • in conversione bio dal 2019, dopo 5 anni di sperimentazione sull’effettiva sostenibilità ambientale ed economica.

BOTTIGLIE PRODOTTE

  • 35.000 bottiglie all’anno

ESPORTAZIONE

  • 15/20 % Horeca Belgio, Germania, Danimarca, Austria, California e 15/20% a privati nel mondo.

  • Particolare attenzione viene riservata alla vendita entro i confini nazionali: la zona territoriale lacustre e quella regionale sono coperte in modo capillare, a conferma del grande senso di appartenenza al territorio.

  • Ha un forte impatto la vendita diretta in cantina e tramite turismo esperienziale

PRODOTTI

  • C’osa: Doc Gamay del Trasimeno (Gamay del Trasimeno)

  • Glanio: Doc Colli del Trasimeno (Sangiovese)

  • Bisbetica Rosé: I.G.P Umbria Rosato (Gamay del Trasimeno)

  • Reminore: I.G.P Umbria Bianco (Trebbiano Spoletino)

  • ‘elvé: Colli del Trasimeno Grechetto (Grechetto)

  • Futura: Vino Spumante di Qualità metodo Ancestrale (Trebbiano Spoletino)